Versioni alternative: dimensione testo

Comune di Terruggia

EMAS
ALBO PRETORIO ON-LINE
Comune di Terruggia
Urbanistica
INFORMAZIONI UFFICIO URBANISTICA  
Responsabile: geom. Fabrizio Baracco
Telefono: 0142 401400
Fax: 0142 401471
Email: tecnico@comune.terruggia.al.it
PEC: tecnico@pec.comune.terruggia.al.it
Orario d'ufficio: Lunedì 10.30 - 12.30

 


P.R.G.

Norme Tecniche di Attuazione
Tavola 0.1.3 – Carta della utilizzazione del suolo
Tavola 2 - Assetto insediativo complessivo del territorio comunale
Tavola 3fa – Centro Abitato: Sviluppo del territorio urbanizzato ed urbanizzando 
Tavola 3fb -  Zona Industriale: : Sviluppo del territorio urbanizzato ed urbanizzando
Tavola 4f – Sviluppo dei nuclei storico ambientali
Tavola 5f – Opere di urbanizzazione primaria

Relazione geologica, allegato 1, allegato 2, allegato 3 - variante strutturale 2004

Tav.1 - Carta Geomorfologica e dei Dissesti - variante strutturale 2004

Tav.2 - Carta delle Aclività - variante strutturale 2004

Tav.3 - Carta Geologica - variante strutturale 2004

Tav.4 - Carta Idrogeologica - variante strutturale 2004

Tav.5 - Carta Idrologica e delle opere idrauliche - variante strutturale 2004

Tav.6 - Carta delle Caratteristiche litologiche - variante strutturale 2004

Tav.7 - Carta di Sintesi e dell'idoneità all'utilizzazione urbanistica - variante strutturale 2004


Regolamenti

Regolamento Edilizio e relativi allegati
Regolamento delle attività rumorose
Zonizzazione acustica – tavola 1 
Zonizzazione acustica – tavola 2 
Zonizzazione acustica – tavola 3 
Regolamento comunale per la localizzazione degli impianti radioelettrici 
Regolamento comunale per la localizzazione degli impianti radioelettrici  - Tavola 1 
 Regolamento comunale per la localizzazione degli impianti radioelettrici – Tavola 2 

Documenti

Tabella Oneri di Urbanizzazione 
Tabella dei diritti di segreteria

Il pagamento dei diritti di segreteria può essere fatto direttamente presso gli Uffici Comunali (che provvederanno al rilascio di apposita ricevuta) oppure tramite bollettino di c/c postale n. 16950156 intestato al Comune di Terruggia - Servizio di Tesoreria con causale “richiedente” – “tipo pratica”

Modulistica

Il Comune di Terruggia, con deliberazione della Giunta Comunale n.53 del 20/06/2011 ha aderito al progetto “MUDE PIEMONTE”  Modello Unico Digitale per l'Edilizia, promosso dal Comune di Torino, dalla Regione Piemonte e dalla Provincia di Torino. Il MUDE semplifica la redazione, da parte di cittadini e professionisti, di pratiche edilizie da presentare ai Comuni. Inoltre, ha come obiettivo la semplificazione e l'unificazione dei procedimenti amministrativi edilizi e catastali, individuando quale unico punto di presentazione delle istanze lo Sportello Unico dell'Edilizia. Prevede la progressiva dematerializzazione delle pratiche edilizie, favorendo l'interscambio informativo fra le pubbliche amministrazioni e fra la pubblica amministrazione e i cittadini/professionisti.

Con determinazione n.23/TEC del 24 aprile 2012 sono state definite le tempistiche e le modalità di avvio della trasmissione telematica per le procedure edilizie al momento già attive nel progetto MUDE PIEMONTE, in particolare a far data dal 2 maggio 2012 sarà possibile presentare esclusivamente in via telematica tramite il portale www.mude.piemonte.it le seguenti pratiche: 

  • Comunicazione di Inizio Lavori (CIL)
  • Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) 

Per motivi prettamente organizzativi già a far data dal 27 aprile 2012 non saranno più accettate istanze relative alle sopraccitate pratiche presentate in modalità diversa dalla tr asmissione telematica tramite il portale www.mude.piemonte.it

A partire da venerdì 14 novembre 2014 i Permessi di Costruire e le richieste di Autorizzazioni Paesaggistica saranno accettate e gestite esclusivamente in formato digitale tramite il portale MUDE. Per una prima fare transitoria si chiede di trasmettere contestualmente all'istanza digitale tramite MUDE anche una copia cartacea della pratica. L'imposta di bollo sarà assolta in modo virtuale ai sensi dell'articolo 15 del D.P.R. 642/1972.

A supporto della compilazione dei modelli MUDE è possibile consultare la guida alla compilazione

A supporto della compilazione dei modelli è stata redatta, a partire da un griglia generale di indirizzo predisposta dalla città di Torino nell'ambito del progetto MUDE PIEMONTE una tabella riepilogativa delle opere ed interventi previsti nel MUDE. Scopo della tabella è relazionare le opere ai tipi di intervento edilizio e quindi individuare la corretta procedura o titolo abilitativo.
La tabella assume come riferimento la circolare Regione Piemonte n.5/SG/URB del 27/4/1984, fornisce un elenco di opere e, in relazione ai caratteri degli immobili su cui si interviene, indica il titolo ed eventuali ulteriori autorizzazioni necessarie. Obiettivi della realizzazione della tabella sono:
- fornire un quadro aggiornato di opere e procedimenti rispetto alla circolare regionale richiamata; 
- codificare le opere edilizie da selezionare nella sezione "Elenco delle opere" del MUDE;
- consentire una "personalizzazione" da parte di ogni comune, in relazione ai contenuti del proprio PRG e Regolamento Edilizio che possono fornire indicazioni e prescrizioni specifiche per gli interventi, a parità di opere e titolo. 
La terza colonna della tabella è destinata alle prescrizioni che ogni comune, nello specifico quello di Terruggia, potrà indicare per le specifiche opere in relazione alla normativa locale. L'obiettivo è  che ogni comune partecipante al progetto possa personalizzare la tabella e pubblicarla sul proprio sito web: in tal modo la tabella potrà essere richiamata all'atto della compilazione del MUDE dal professionistà, che riceverà dunque un ulteriore ausilio per la conformità dell'intervento. Al momento sono state predisposte le tabelle relative ai "seguenti titoli abilitativi":
- CIL Attività Libere;
- CILS;
- SCIA;
- PAS
 

E' possibile consultare l'avanzamento dell'istruttoria della propria pratica all'indirizzo http://www.edilsoft.com/terruggia/index.htm selezionando il Comune di Terruggia ed inseriti username e password forniti nella lettera di comunicazione del Responsabile del Procedimento

Ai sensi dell'art.12bis del Regolamento Edilizio non saranno accettate pratiche ed istanze edilizie ed urbanistiche in genere presentate su modulistica difforme da quella adottata e vigente sopraccitata per le pratiche da presentarsi tramite il portale del MUDE PIEMONTE e riportata nella seguente tabella per tutte le altre procedure:


ALLEGATI
M01-CIL PER INTERVENTI DI ATTIVITA' LIBERA
M04 - CIL Attività Libera e DIA in alternativa a Permesso di Costruire ver. 1.8.7 (mod. MUDE)
M05 - Permesso di Costruire
M06 - INIZIO LAVORI
M07 - Fine lavori
M08 - Agibilità
M10 - Domanda scarichi fuori fognatura
M11 - Terre e rocce da scavo
M11A - Terre e rocce da scavo (.zip) Linee guide regione
M12 - C.D.U.
M13 - Permesso di costruire pozzo
M15 - Accesso atti
M17 - Occupazione suolo pubblico
M18 - MANOMISSIONE SUOLO PUBBLICO
M19 - Autorizzazione amministrativa opere temporanee e piccole opere
M20 - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER INABITABILITÀ/INAGIBILITÀ FABBRICATI
M21 - PROCEDURA ABILITATIVA SEMPLIFICATA (PAS)
M22 - PAS - FINE LAVORI E CERTIFICAZIONE COLLAUDO FINALE
M23 - SE_REG_COMP - DICHIARAZIONE DEL COMMITTENTE IN MERITO ADEMPIMENTI D.Lgs 81/2008 E DICHIARAZIONE AI FINI DELL'ACQUISIZIONE D'UFFICIO D.U.R.C.
R01 - Modello pdc nre (.zip)
R01 - Modello pdc re (.zip)